Produzioni

Durante l’attività dell’associazione sono stati prodotti  i seguenti spettacoli:

 

 

“L’Importanza di essere Onesto” di Oscar Wilde, rappresentazione integrale del capolavoro inglese con regia, scena, costumi e luci.
“Ciceruacchio Imperituro”. Il  testo, scritto e diretto da Giuliano Scaranello, si propone quale ricostruzione storica del martirio e della fucilazione del luogotenente garibaldino e dei suoi proseliti avvenuta lungo le foci del Po’ la notte di San Lorenzo del 1849. Spettacolo-reading con la presenza di quattro attori e un musicista al violoncello; proiezioni, costumi ed effetti scenici.
“Nuvole Letterarie”, antologia di brani poetici e in prosa tratti da opere letterarie e teatrali di varie epoche e proposte da quattro attori con l’alternanza di sottolineature musicali eseguite dal vivo.
“Varietà con Cotillons”, mordace divertimento musicale ispirato al teatro di rivista e varietà del dopoguerra italiano con canzoni, lazzi e frizzi in libertà. Testo e regia di Giuliano Scaranello, con la partecipazione di quattro attori cantanti e quattro musicisti.
“Serenate d’erba menta”. Percorso poetico-musicale di autori polesani del Novecento (Gino Piva, Eugenio Ferdinando Palmieri, Livio Rizzi) con accompagnamento di musiche coeve. La proposta vede la presenza di un attore e due musicisti.
"Ci sei o ci fai?". Due atti unici di A. Campanile: "Centocinquanta la gallina canta” e “Visita di condoglianze” due fulgidi esempi di strane angosce filtrate da un tocco di follia recitativa, scenica e musicale.
"Arsenico e vecchi merletti” di Joseph Kesserling, rappresentazione integrale del testo teatrale con regia, scena, costumi e luci.